Con la tanto annunciata uscita nelle sale cinematografiche di tutto il mondo della trilogia “Gli animali fantastici: dove trovarli”, la magia farà il suo tanto atteso ritorno e ci incanterà tutti ancora una volta.
Dovremo aspettare ancora un po’ di tempo, certo, ma è un’attesa che rende il tutto ancora più apprezzabile ;)

E’ chiaro ormai che, nonostante le riprese dei film siano finite, la storia del maghetto e il mondo magico ammaliano ancora tutt’oggi. E chi potrebbe mai stupirsi di una cosa simile? 

Chi è cresciuto assieme al giovane Harry, chi si è affacciato al suo mondo in un secondo momento… ognuno, a suo modo, ne è rimasto ammaliato fin da subito!

Il successo è stato talmente vasto che la possibilità di un reboot è sempre più plausibile.

Vi chiederete che cosa stia dicendo, giustamente… ebbene, per chi non lo sappia, “reboot” è un termine babbano usato per indicare una versione aggiornata e rivista di un film con cui si cerca di dare un nuovo slancio allo stesso.

Non che la saga della nostra amata Rowling abbia davvero bisogno di uno slancio di questo tipo; ma quanti di voi non correrebbero subito al cinema per poterlo vedere di nuovo?
La fantasia galoppa anche solo immaginando quel momento lontano.

Nel vecchio cast c’è qualcuno che, inaspettatamente, si augura questa data sia sufficientemente distante da consentirgli un cambio di ruolo.

Sto parlando dell’affascinante Tom Felton, conosciuto da tutti per la sua interpretazione dello sprezzante e altezzoso Draco Malfoy.
Perché questo? Perché lui stesso ha ammesso una cosa, a mio parere, abbastanza curiosa riguardo l’ipotesi di un reboot di Harry Potter.



“Beh, è inevitabile vero? Penso che ne faranno una versione aggiornata prima o poi. La mia sola speranza è che sarò abbastanza grande da poter interpretare Lucius Malfoy”

Eh, sì, avete capito bene miei cari: il nostro Tom vorrebbe ricoprire le vesti di… suo padre!



Un'idea alquanto bizzarra, che ancora non si sa se diventerà realtà. 

I fan sono divisi: se sarà abbastanza grande da poterlo fare alcuni lo preferiscono nel suo vecchio ruolo, essendo affezionati alla sua interpretazione, altri sarebbero disposti a vederlo in qualcosa di nuovo. 

Età permettendo, potrebbe fare davvero qualunque cosa con le sue capacità.