Rendendo sbloccabile il Manuale di Incantesimi volume secondo di Miranda Gadula, acquistabile al Ghirigoro per pochissimi galeoni, la creatrice del sito permette agli iscritti al sito Pottermore di far pratica con altri quattro incantesimi, alcuni di livello davvero basilare, altri leggermente più complessi.



Nella sezione intitolata “Club dei Duellanti” selezionando il secondo volume del Manuale degli Incantesimi è possibile osservare tre delle quattro “new entry”, la quarta è rintracciabile nel Manuale degli Incantesimi volume primo.

La struttura dei due volumi non varia di molto, se non nel colore, infatti il primo è di colore marroncino mentre il secondo è di colore verde.

Il primo incantesimo che possiamo eseguire è anche il più semplice fra i quattro: il Wingardium Leviosa, o Incantesimo di lLvitazione, che chiaramente, come dice il nome, viene utilizzato per far levitare alcuni oggetti, sarebbe consigliabile fare pratica prima con oggetti leggerissimi come piume e fogli di pergamena molto sottili per poi passare ad oggetti leggermente più pesanti.

Il secondo incanto è il Rictusempra, pronunciando questa formula magica ed eseguendo il giusto movimento di polso e di catalizzatore magico si provoca all’avversario irrefrenabile solletico e leggero indebolimento. Anche questo non è un incantesimo eccessivamente complesso, tuttavia ogni incantesimo necessita di molta concentrazione.

La terza novità consiste nell’Incantesimo di Congelamento, che potrebbe avere come formula Immobilus 
Su tale incanto si potrebbe aprire una questione infinita, alcuni sostengono che trattandosi di “Incantesimo di Congelamento” dovrebbe avere come formula “Glacius”, altri che avendo come formula “Immobilus” dovrebbe trattarsi dell’”Incantesimo Immobilizzante”.
In ogni caso sarebbe buona cosa chiedere al nostro esperto in materia, nonché docente di Incantesimi Alexander_Morgenstern.

La quarta e ultima “new entry” consiste nel già noto Expelliarmus, che come tutti sanno, è necessario per disarmare l’avversario.

In attesa di altri piccoli regalini della nostra "seconda Mamma" vi congedo e sarò lieto di fornirvi ulteriori aggiornamenti dal mondo di Pottermore al più presto possibile!