Era il 2001 quando Daniel Radcliffe ed Elijah Wood apparvero per la prima volta nelle sale cinematografiche di tutto il mondo. Il primo indossò un paio di occhiali rotondi e diede vita al maghetto Harry Potter alle prese con la scoperta di essere un mago e con il suo primo anno a Hogwarts; il secondo, con dei pelosi piedi da Hobbit, partì come Frodo Baggins dalla Contea con lo scopo di distruggere l’Anello di Sauron.

Sono quindi passati ormai vent’anni da quando i due franchise cinematografici di genere fantasy più famosi al mondo hanno cambiato la storia del cinema. Proprio per celebrare questa importante ricorrenza, Empire ha deciso di realizzare un’importante esclusiva mondiale, riunendo Radcliffe e Wood per la prima volta per un’intervista e un servizio fotografico.

Lo speciale, lungo ben 38 pagine, i due attori ripercorrono le loro esperienze sul set e rivivono i loro ricordi come protagonisti di due franchise di importanza mondiale. Raccontano inoltre come entrare a far parte di quei mondi abbia cambiato le loro vite e le loro carriere e parleranno del mondo hollywoodiano.

Lo speciale non sarà però solo dedicato ai due attori protagonisti. In esso si potrà trovare anche un’esclusiva intervista a David Heyman, produttore di Harry Potter, che risponderà alle domande dei fan; oltre ad un servizio che illustrerà come Hogwarts e la Terra di Mezzo sono state portate sul grande schermo.

Sulla copertina della rivista Art Streiber ha fotografato i due attori protagonisti insieme. Per i clienti abbonati sarà disponibile anche una seconda copertina, realizzata sempre da Streiber, con illustrazioni di Peter Strain. L’edizione di Empire dedicata a Harry Potter e Il Signore degli Anelli uscirà nelle edicole il 18 febbraio.